ccleaner

Avviso Importante: CCleaner compromesso dagli Hacker

CCleaner: una versione è stata compromessa dagli Hacker Avvisiamo tutti i nostri clienti che il noto programma di

CCleaner: una versione è stata compromessa dagli Hacker

Avvisiamo tutti i nostri clienti che il noto programma di pulizia CCleaner è stato violato e tutte le versioni del programma scaricate tra il 31 agosto fino alle 13 settembre sono in realtà un pericolosissimo Malware.

Vi consigliamo quindi immediatamente di disinstallare il software in questione o aggiornarlo alla versione più recente. Inoltre, vi riportiamo quanto pubblicato su HDBlog, che spiega con esattezza quanto accaduto:

CCleaner, uno dei software per la gestione/ottimizzazione del PC più famosi e scaricati dal web, sarebbe stato compromesso da alcuni hacker che avrebbero installato una backdoor sulla versione rilasciata nel mese di agosto. Stando alle attuali informazioni fornite da Craig Williams (ricercatore Talos che ha scoperto il problema), l’attacco è molto sofisticato (in stile NotPetya) e vista la diffusione del software potrebbe avere potenzialmente infettato milioni di PC e dispositivi mobili.

CCleaner è sviluppato dall’inglese Piriform (acquisita a sua volta da Avast) e ha un bacino di utenza stimato in circa 130 milioni di utenti, questo grazie anche alla presenza di una versione gratuita da sempre ben ottimizzata e per gli utenti molto utile e indispensabile.

La versione infettata è dunque CCleaner 5.33.6162 (e CCleaner Cloud 1.07.3191), così come confermato in via ufficiale dalla stessa azienda nelle scorse ore.

Nella nota di Piriform leggiamo che le versioni colpite potrebbero avere trasmesso “dati non sensibili” come il nome del PC, indirizzo IP ed elenco dei software installati; sempre secondo l’azienda, gli utenti infetti potrebbero essere 2,27 Milioni.

Fonte: hdblog

Pin It

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.